L’educatrice

Presso il Nido è presente personale qualificato con esperienza pluriennale.

Il compito dell’educatrice è innanzitutto quello di conoscere la storia di ogni bambino, creare con lui una relazione affettiva stabile trasmettendo sicurezza e affetto. L’educatrice deve essere presente nell’intera permanenza al Nido senza essere però particolarmente invasiva per lasciare il bambino libero di esprimere il suo carattere e le sue attitudini. Deve, inoltre, essere un attento osservatore e guida per il piccolo utente che deve ogni giorno imparare, a piccolissimi passi, a “ fare da solo”.

Il tutto è conseguente alla creazione di rapporto sereno e di reciproca fiducia tra educatrice e genitori, questo rapporto è fondamentale per assicurare al bambino un distacco e una permanenza tranquilla al nido.

Visite: 1115